Via Lanciano snc, 67100 L'Aquila (AQ) | Tel 0862.42681 | Fax 0862.65177 | E-mail: crlnd.abruzzo01@figc.it | PEC: lndabruzzo@pec.it

Stasera al via i play off della eSerieE per un posto nella D virtuale

Data: 25/10/2021 Scritto da: Redazione

Questa sera, alle 21.30, si scenderà sul campo virtuale di FIFA 22 (PlayStation 4) per i play off validi a  strappare l’ultimo posto utile per la partecipazione al massimo campionato dilettantistico eSport della Lega Nazionale Dilettanti. Pronte 11 formazioni qualificatesi nei rispettivi campionati regionali della eSerieE. A contendersi l’unico posto a disposizione saranno, per la Liguria, Rupinaro Sport, Atletico Genova e Dinamo Santiago. Dall’Emilia Romagna ASD Noceto e Piccardo Traversetolo (Emilia Romagna). Due i team abruzzesi con River Chieti 65 e L’Aquila Soccer School, due quelli laziali con Lodigiani Ladispoli e sempre due dalla Sicilia con Monreale e Conca d’Oro Monreale.

La formula dei play off prevede match di andata e ritorno. In caso di parità nelle due sfide per somma di goal (no goal fuori casa), si procederà ad una terza e ultima partita di spareggio, con eventuali supplementari e rigori. In caso di parità effettiva sia nel match di andata che in quello di ritorno (es. andata: squadra A 0-0 squadra B; ritorno: squadra A 2-2 squadra B) si procederà direttamente con supplementari ed eventuali rigori.

Sarà possibile seguire un match al giorno sul canale Twitch ufficiale della LND eSport con la telecronaca di Marco Brandino ed Enrico Coviello.

Per l’Abruzzo ricordiamo che nella fase regionale l’Olympia Cedas ha conquistato la promozione alla categoria superiore classificandosi al primo posto; L’Aquila Soccer School (seconda) e River Chieti 65 (quarta, in sostituzione della indisponibile terza Tre Ville 93) disputeranno i playoff. Gli aquilani entreranno in gioco ai quarti di finale, in attesa della vincente negli ottavi tra Dinamo Santiago e Monreale Calcio, i rosanero teatini saranno opposti alla ASD Noceto negli ottavi di finale. Il Responsabile Regionale, Panfilo Doria, e tutto il Comitato Abruzzo, augurano ai ragazzi che scenderanno in campo il massimo divertimento e le massime fortune per questa sfida importante a livello nazionale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info