Via Lanciano snc, 67100 L'Aquila (AQ) | Tel 0862.42681 | Fax 0862.65177 | E-mail: crlnd.abruzzo01@figc.it | PEC: lndabruzzo@pec.it

In 1200 alla Festa Regionale delle Scuole Calcio a Chieti

Data di pubblicazione:

13 campi occupati, 52 società partecipanti, 1200 circa i bambini e le bambine che hanno partecipato domenica  29 dicembre, a Chieti, alla Festa Regionale delle Scuole Calcio, “Christmas Edition”.

La manifestazione, giunta alla 17^ edizione, organizzata dal Coordinamento Federale Figc – Sgs Abruzzo e dal Comitato Lnd Abruzzo, riservata alle categorie dei Piccoli Amici e Primi Calci è ormai un appuntamento fisso da anni, un momento di confronto e divertimento per tutti i bambini e bambine che giocano a calcio, sostenuti dai numerosi genitori presenti sulle tribune.

Dopo varie partite su ben 13 impianti sportivi, tutti i giovani calciatori, con i genitori e tecnici, si sono ritrovati al Palatricalle, prima per una merenda, e poi per una tombolata tutti insieme prima di concludere la giornata ballando la “Papu Dance”.

Ormai da anni questa festa è un appuntamento immancabile per il movimento calcistico giovanile abruzzese – è il commento di Emidio Sabatini, coordinatore federale Figc – Sgs Abruzzo – Un pomeriggio all’insegna del divertimento e dello sport sano. Inoltre negli anni sono sempre più le bambine che si avvicinano al mondo del calcio e vederle in campo sorridenti è un segnale che ormai il calcio non è più uno sport per soli maschi ma è per tutti. Vedere sul campo tutti questi colori delle varie maglie, ascoltare l’inno d’Italia cantato a squarciagola, ma soprattutto vedere i tanti sorrisi dei bambini, è il nostro obiettivo. Ringraziamo tutte le società che hanno partecipato, i tecnici e i genitori, che spesso con grandi sacrifici, portano avanti il sogno di ogni bambino di diventare calciatore. In media, soltanto 1 su 40.000, riesce a raggiungerlo, ma sicuramente per tutti gli altri: il calcio, lo spirito di squadra, il rispetto delle regole, dei compagni e degli avversari saranno lezioni fondamentali nella crescita di ogni bambino.

Dopo il saluto dell’Assessore allo Sport del comune di Chieti, Antonio Viola, anche il Presidente del Comitato Regionale Abruzzo Lnd, Daniele Ortololano, ha augurato un buon anno ai partecipanti.

Calcio è divertimento, – ha affermato Daniele Ortolano, – non dimenticatevi mai di divertirvi e bisogna sempre avere rispetto per gli avversari e per il mister. È arrivato davvero il momento di far capire ai genitori che il calcio è divertimento e passione, senza dimenticare che dentro di esso ci sono le emozioni, la voglia di vincere, il rispetto.  L’obiettivo dei tecnici e dei resposanbili dei settori giovanili  è quello di creare con questi ragazzi un clima positivo, dove l’errore è lecito, dove si insegna cosa vuol dire il sacrificio, dove il lavoro viene ripagato, dove ci sia il rispetto delle regole e dei compagni, dove si insegni calcio facendo appassionare i ragazzi ad uno degli sport più belli del mondo.

Le squadre che hanno partecipato alla 17^ Festa Regionale delle Scuole Calcio: Delfini Biancazzurri, Fater Angelini, D’Annunzio Pescara, Cantera Adriatica, Pro Tirino, Durini, Real Scafa, Cepagatti, Manopello Arabona, Penne 1920, Sporting Pianella, Curi Pescara, Lettese, Piccoli Giallorossi, Silvi Calcio, Pineto Calcio, Cologna Calcio, Nuova Santegiedese, Alba Adriatica, Castrum 2010, Universal Roseto, Valle del Vomano, River Chieti, Città di Chieti, Villa 2005 , Ripa Calcio, Tollo 2008, Es Chieti calcio a 5, Sambuceto, Casalingamba, Virtus Pratola, Gran Sasso, Raiano, L’Aquila S.S., Academy Pratola, Antonio Padovani, Olympia Cedas Sulmona, Val di Sangro, Virtus Lanciano, Progetto Giovani, Atessa Mario Tano, Valle Aventino, Virtus Castelfrentano, Virtus Ortona, Fossacesia, Lanciano 1920, Bacigalupo Vasto, Sporting San Salvo, PGS Don Bosco, Avezzano Calcio, Aielli, Angizia Luco, Le Sequoie Carsoli.

(Franco Scolta – SGS Abruzzo)