Via Lanciano snc, 67100 L'Aquila (AQ) | Tel 0862.42681 | Fax 0862.65177 | E-mail: crlnd.abruzzo01@figc.it | PEC: lndabruzzo@pec.it

Manifestazione di interesse per Commissari di Campo

Data: 08/09/2021 Scritto da: Redazione

Il Presidente del Comitato Regionale, attesa la necessità di individuare n. 3 figure di riferimento per svolgere le funzioni di Commissario di campo per i campionati dilettantistici di Calcio a 11 e di Calcio a 5 di competenza del Comitato, di cui:

 

n.3 che abbiano la propria residenza nella provincia de L’Aquila

n.2 che abbiano la propria residenza nella zona della Marsica

n.1 che abbia residenza nella zona della Valle Peligna ed Alto Sangro

 

                                                   INVITA

Coloro che  siano in possesso dei requisiti di seguito elencati a manifestare il proprio interesse inviando la candidatura entro il 20 settembre 2021 all’indirizzo crlnd.abruzzo01@figc.it.

 

Alla domanda dovrà essere allegato un curriculum vitae sportivo, completo di dati anagrafici.

 

Si fa presente che la collaborazione consiste in impegni con cadenza “di norma” bi o anche trimensile, relativi a gare di campionato per le quali è richiesta la presenza di un Commissario che vigili e controlli il regolare andamento delle stesse. L’impegno del Commissario di campo inizia con la sua presenza sul campo di giuoco due ore prima dell’ d’inizio dell’incontro per il quale viene prestata la propria opera. Per lo svolgimento di tali compiti sono previsti esclusivamente rimborsi chilometrici in caso d’uso di mezzo proprio.

Vagliate le candidature, la Commissione esaminatrice procederà a dei colloqui con i soli candidati che saranno stati ammessi al fine di valutarne l’eventuale inserimento nello specifico ruolo regionale.

 

REQUISITI RICHIESTI

 

  • Residenza in un Comune tra quelli delle zone indicate (Prov.AQ, Marsica, Valle Peligna, Alto Sangro)
  • esperienza e/o conoscenza del mondo calcistico dilettantistico

 

CONOSCENZE DI BASE RELATIVE A

 

  • Statuto Federale (componenti della FIGC, principi, competenze e funzionamento Leghe e Comitati).
  • norme organizzative interne federali (NOIF) Ordinamento dei campionati e delle gare – Disciplina dei calciatori in campo
  • Regolamento della Lega Nazionale Dilettanti(I Comitati, gli Organi della Giustizia Sportiva, articolazione dei Campionati dilettanti e Settore Giovanile).
  • Regolamento del Giuoco del Calcio e del Calcio a Cinque
  • Elementi del Codice di Giustizia Sportiva.

 

  • disponibilità nel periodo di svolgimento dei campionati  da  Settembre 2021  a Maggio 2022
  • non aver ricevuto negli ultimi 5 anni squalifiche o inibizioni di durata superiore a 6 mesi.
  • di non essere tesserato con nessuna società affiliata.

 

 

(in calce la specifica degli elementi da conoscere):

 

Per una formazione adeguata alle esigenze del ruolo dei Commissari Campo (come normati dall’art. 68 delle NOIF – NORME ORGANIZZATIVE INTERNE FIGC – e dall’art. 5 del Regolamento del Giuoco del Calcio nella parte riservata alle Decisioni ufficiali della Federazione) si ritiene che debbano essere nella conoscenza dei candidati all’esercizio della relativa attività, i seguenti riferimenti normativi:

❖ STATUTO FEDERALE F.I.G.C. Una conoscenza di livello base per poter avere presenti le componenti della FIGC, i suoi principi, il suo funzionamento nelle diverse leghe e comitati

❖ NORME ORGANIZZATIVE INTERNE FIGC Titolo III Ordinamento dei campionati e delle gare (con particolare riguardo agli artt. dal 53 a 70) Art. 68 I commissari campo (richiamo art. 5 del Regolamento del Giuoco del Calcio) Si tratta della parte in cui vengono disposti tutti gli adempimenti e le regole relative alla svolgimento delle gare, ivi inclusi i compiti dei direttori di gara e gli adempimenti in capo alle società partecipanti. Titolo IV Disciplina dei calciatori in campo ARTICOLI DA 71 A 74 In questo titolo vengono stabiliti tutti gli obblighi inerenti i calciatori relativamente alla loro partecipazione alle gare.

❖ REGOLAMENTO DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI Titolo III – LND da art. 13 ad art. 24 I Comitati Regionali e Provinciali di Trento e Bolzano Si tratta delle norme specificatamente relative alla composizione ed ai compiti e funzioni delle diverse articolazioni della Lega Dilettanti, nella quale opereranno i candidati. Negli stessi articoli si definiscono anche quelli della Divisione Calcio a 5, Dipartimento Interregionale, Dipartimento Calcio Femminile e Dipartimento Beach Soccer. Titolo IV – LND da art. 25 ad art. 26 GLI ORGANI DELLA GIUSTIZIA SPORTIVA E LE COMMISSIONI OPERANTI NELLA L.N.D. Titolo V – LND da art. 27 ad art. 37 Nel Titolo V si trovano invece le norme relative all’articolazione dei diversi campionati ed al loro svolgimento, con indicazione delle caratteristiche dei campi di giuoco a seconda delle categorie, i riferimenti all’attività del settore giovanile ed alle gare amichevoli, all’attività amatoriale e ricreativa.

❖ REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO Con riferimento più specifico agli artt.: 1 terreno di giuoco 3 i calciatori 5 l’arbitro 6 Gli altri ufficiali di gara 7 la durata della gara 10 l’esito di una gara

❖ CODICE DI GIUSTIZIA SPORTIVA Nell’ambito del Codice vanno conosciute le norme che hanno comunque o possono avere riflesso sui compiti e le responsabilità di refertazione del Commissario di campo: – artt. dal n. 6 al n.14, n. 20 e 21 – quelle del Capo IV riguardanti le infrazioni commesse dai tesserati , artt. dal n. 22 al n. 39 – gli articoli riguardanti i principi del processo sportivo contenuti nel Titolo I con speciale attenzione agli artt. 61 e 62 che richiamano esplicitamente la figura del Commissario di campo

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info