Via Lanciano snc, 67100 L'Aquila (AQ) - Tel 0862.42681 - Fax 0862.65177 - Email crlnd.abruzzo01@figc.it

Progetto Valorizzazione Giovani LND – graduatoria finale 9.5.2019

Data di pubblicazione:

Facendo seguito alle direttive emanate dal Comunicato Ufficiale LND n.200 del 28/12/2018 e dal Comunicato Ufficiale LND n.209 del 31/1/2019, il Comitato Regionale Abruzzo ha proceduto alla redazione dei punteggi e della classifica definitiva (allegato al C.U. n.61 del 9/5/2019) per quanto concerne i campionati regionali di Eccellenza e Promozione. (N.B.: Graduatorie definitive, salvo il mancato rispetto dei doveri ed obblighi di cui agli artt. 1 bis e 4 del C.G.S. da parte di società o tesserati).

Invitiamo le società a prendere visione del regolamento completo all’interno dei suddetti Comunicati Ufficiali, ribadendo di seguito i principi alla base del progetto ed i relativi punteggi, bonus ed esclusioni.

PREMIO VINCITRICE ECCELLENZA – Euro 12.000,00

PREMIO VINCITRICE PROMOZIONE GIR.A – Euro 9.000,00

PREMIO VINCITRICE PROMOZIONE GIR.B – Euro 9.000,00

I punteggi sono attribuiti per l’impiego di calciatori in aggiunta a quelli previsti dall’obbligo fissato a livello nazionale (un calciatore nato dall’1/1/1999 e uno nato dall’1/1/2000), utilizzati a partire dal primo minuto di gioco di ciascuna gara. Le gare prese in considerazione sono quelle del solo girone di ritorno, con esclusione delle ultime 3 giornate di campionato.

Punteggi:

1 punto – utilizzo di minimo 30 minuti;

3 punti – utilizzo intero primo tempo;

4 punti – utilizzo di minimo 60 minuti;

6 punti – utilizzo intera gara.

Bonus:

20% dei punti totalizzati – assegnato se la società svolge sia attività Allievi, che attività Giovanissimi.

Esclusioni:

Alla fine del campionato, nella redazione della classifica definitiva, verranno escluse le società che non partecipano al campionato Juniores (o che si ritirano dallo stesso nel corso della stagione 2018/19), e quelle che si ritirano dal campionato di competenza (Eccellenza / Promozione). Verranno altresì escluse le società che risulteranno retrocesse a fine stagione, e quelle che non formalizzeranno l’iscrizione al campionato della stagione successiva (2019/2020).

Graduatorie definitive: