Via Lanciano snc, 67100 L'Aquila (AQ) | Tel 0862.42681 | Fax 0862.65177 | E-mail: crlnd.abruzzo01@figc.it | PEC: lndabruzzo@pec.it

Sibilia incontra il CR Abruzzo: “Confronto con il territorio è fondamentale per la ripresa”

Data: 01/07/2021 Scritto da: Redazione

L’Aquila, 1 luglio 2021 – Prosegue il programma di visite istituzionali del presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia. Dopo l’appuntamento con i massimi rappresentanti delle regioni coinvolte nell’ultima edizione del Torneo Eusalp, il numero uno della LND ha incontrato quest’oggi a L’Aquila, presso la sede del Comitato Regionale Abruzzo, il presidente Ezio Memmo e i componenti del Consiglio Direttivo. Presente anche Daniele Ortolano, ex presidente del calcio abruzzese e oggi consigliere federale in quota LND. Obiettivo principale degli incontri è il confronto con gli organismi territoriali della LND in vista della ripresa delle attività con l’avvio della nuova stagione sportiva.

“Veniamo dal periodo più complicato nella storia del calcio dilettantistico italiano – ha spiegato Sibilia  Come Lega Dilettanti abbiamo posto tutte le condizioni per la ripartenza: dagli storni per i costi d’iscrizione ai contributi Covid passando per quelli legati alla valorizzazione degli under 23. Il tutto grazie ad una gestione oculata delle nostre risorse. Il confronto costante con il territorio è fondamentale per un buon governo delle cose, a maggior ragione in questa delicata fase nella quale stiamo finalmente intravedendo l’agognato ritorno alla normalità”.

“Accogliere il presidente nazionale proprio nel primo giorno della nuova stagione è ben augurante – ha dichiarato Memmo – Ci lasciamo alle spalle due anni complessi e il nostro unico obiettivo è guardare a un futuro da costruire insieme, centro e periferia. Abbiamo approfittato di questa fase di fermo sportivo per lavorare su diverse progettualità nei settori che ci vedranno particolarmente impegnati nei prossimi anni: formazione, settore giovanile, calcio femminile, calcio a 5, beach soccer, 4ª categoria, eSport”.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info