Via Lanciano snc, 67100 L'Aquila (AQ) | Tel 0862.42681 | Fax 0862.65177 | E-mail: segreteria.abruzzo@lnd.it | PEC: lndabruzzo@pec.it

UOMINI & GOL puntata n.13

Data: 06/12/2022 Scritto da: Redazione

DONNE & GOL ⚽️?
ECCELLENZA FEMMINILE
Probabilmente sarà perché ci aveva abituato sin troppo bene, ma la vera notizia di questo nono turno del campionato di Eccellenza femminile è che, delle tre reti messe a segno sul campo del Pucetta (andato a sua volta in gol due volte, con la neo vice-capocannoniera Elena Valente e con Eleonora Nuccetelli) dalla Bacigalupo Vasto Marina, l’attuale superbomber Angelica Di Ninni ne ha firmata una sola, lasciando per una volta alla compagna di reparto Barbara Benedetti, autrice di una doppietta, il ruolo della protagonista assoluta. Bacigalupo che, proprio in virtù di tale successo, si porta da sola al comando, avendo scavalcato di due lunghezze il Campodipietra (fermo per il turno di riposo) e di tre L’Aquila 1927, che ha però disputato una gara in meno rispetto alle vastesi e che domenica, impegnata a Bellante, ha riportato un netto successo, contrassegnato dalle reti di Blanca Fiore, Noemi Santirocco (nella foto) e Jlenia Perilli. A completare poi il quadro di una giornata in cui è totalmente saltato il cosiddetto fattore campo (zero punti su nove per le squadre ospitanti) ecco l’affermazione, ovviamente esterna, colta a Lanciano, dal Chieti: corsaro grazie all’uno-due di Emma Cassetta e Ludovica Zappacosta, parzialmente bilanciata dall’acuto, per la Virtus Anxanum, firmato da Petra Russo.

CLASSIFICA MARCATRICI GENERALE

24 reti: A. Di Ninni (Bacigalupo Vasto Marina)

8 reti: E. Valente (Pucetta)

6 reti: E. Pica (Virtus Anxanum), A. Cargini (Bellante), M. Gritti (Chieti), B. Benedetti (Bacigalupo Vasto Marina), N. Santirocco (L’Aquila 1927)

5 reti: E. Angelini (Bellante), B. Fiore (L’Aquila 1927), E. Nuccetelli (Pucetta)

4 reti: M. Panichella (Campodipietra), E. Cassetta (Chieti), J. Perilli (L’Aquila 1927)

3 reti: M. Liberatore e C. Baboro (Chieti), F. Bianconi (Bellante), M. D’Angelo e A. Cristofano (Campodipietra)

2 reti: G. Croci (Bellante), N. Giuliani, C. Di Paolo, A. Ciocca e G. Fiore (L’Aquila 1927), A. Moretta (Bacigalupo Vasto Marina)

▪️▪️▪️
UOMINI & GOL ⚽️?
ECCELLENZA MASCHILE
Sono ventuno le reti messe a segno in Eccellenza (media di 2,33 gol a partita) in un quattordicesimo turno che ha fatto registrare l’ennesimo successo (l’undicesimo, per l’esattezza) delle due attuali battistrada L’Aquila 1927 e Giulianova. Inseguite a distanza di cinque punti dalla Rc Angolana, a sua volta vittoriosa, come del resto l’Ovidiana Sulmona, tornata a brindare al “Pallozzi” a spese del Lanciano. Capovolgendo il discorso, come non citare il Nereto, che avendo domenica collezionato il suo tredicesimo ko stagionale, è ancora sul fondo della classifica con un solo punto all’attivo…
Non c’è invece molto da dire riguardo ai bomber: oltre a non aver fatto registrare (ed è la prima volta che capita, dall’inizio del torneo) alcuna plurimarcatura, l’ultimo turno ha infatti visto riposare quasi tutti i primissimi della classifica: da Francesco Ranieri (nella foto) a Henri Shiba, passando per Mario Petito e Samuele Carnevali.
Unica eccezione, l’attaccante in forza alla già citata RC Angolana Fernando Montiel, che con il gol (uno dei tre) messo a segno sul campo della Santegidiese, si è portato a quota otto, isolandosi in terza posizione, mentre il collega della Delfino Curi Pescara Gabriel Campagnol Bocchio firmava a Ortona la sua sesta marcatura personale.

CLASSIFICA MARCATORI GENERALE

12 reti: F. Ranieri (Sambuceto)

9 reti: H. Shiba (Torrese)

8 reti: F. Montiel (RC Angolana)

7 reti: M. Petito (2000 Calcio Montesilvano), S. Carnevali (Capistrello)

6 reti: E. Farias (Torrese), J. Alessandro e L. Marchionni (L’Aquila 1927), J. Carissimi (Lanciano 1920), G. Campagnol Bocchio (Il Delfino Curi Pescara)

5 reti: I. Ndiaye (Ortona Calcio), S. Salvatore e L. Gobbo Carrer (Il Delfino Curi Pescara), N. Touré (Pontevomano), F. Pontillo (Spoltore)

4 reti: M. Tamborriello (Il Delfino Curi Pescara), F. Persiani, E. Bana e Francesco Di Paolo (Giulianova), M. Padovano (Alba Adriatica), A. Boito (Castelnuovo), D. Filiaggi (Santegidiese), G. Centorame (Sambuceto), A. Massetti (Torrese)

3 reti: M. Bisegna. M. Blanco e E. Lombardo (Ovidiana Sulmona), A. Lieggi (Lanciano 1920), A. Lombardi, M. Fabrizi e M. Ciarcelluti (RC Angolana), A. Montano (Castelnuovo), F. Colucci (Alba Adriatica), A. Franchi (Capistrello), F. Selvallegra (Spoltore), S. Rei (L’Aquila 1927), L. Di Giovacchino (Il Delfino Curi Pescara), G. Alessandretti (Giulianova)

▪️▪️▪️
DONNE & GOL ⚽️?
CALCIO A 5 SERIE C FEMMINILE
Numeri da record, quelli fatti registrare dalla nona giornata del campionato femminile di serie C1 di calcio a cinque. Nelle cinque gare disputate (questo perché Virtus Scerne-Valle Peligna e Teramo-Fortitudo Colonnella si giocheranno, rispettivamente, stasera e domani sera) sono state ben quarantuno le reti messe complessivamente a segno, pari alla media monstre di 8,2 gol ad incontro! Sul dato però pesa come un macigno la gara che ha visto le ragazze de La Fenice aggiudicarsi con un eclatante 22-1 finale il match casalingo col fanalino di coda (a zero punti) Sport Center Celano. Travolto dalle scatenate avversarie, con Daniela Iovino nel ruolo di mattatrice principale, essendo andata a segno sei volte: due in più rispetto alla compagna di squadra Alessia D’Alessandri (nella foto). Balzata a quota dodici in una classifica marcatori che continua ad essere guidata, con 19 reti all’attivo, da Giulia Gabriele: autrice di una doppietta, al pari della sua collega Renata Carota, vice-capocannoniera del torneo a quota 16, assieme a Martina Lancia, che di reti nell’ultimo turno ne ha realizzate tre, imitata dalla compagna di club Alessandra Gentile.

CLASSIFICA MARCATRICI GENERALE

19 reti: G. Gabriele (Nora Femminile)

16 reti: R. Carota (Centrostoricomontesilvano), M. Lancia (La Fenice)

14 reti: B. Marra (Teramo), F. Colatriani (Centrostoricomontesilvano)

13 reti: A. Fidanza (Montorio 88)

12 reti: A. D’Alessandri (La Fenice), D. Nolasco (2019 Montesilvano),

11 reti: L. Mancini (Nora Femminile), C. Capannelli (Fortitudo Colonnella)

10 reti: F. Colleluori (Centrostoricomontesilvano)

9 reti: F. Provenzano (Centrostoricomontesilvano), L. Ferretti (Virtus Scerne 2004)

8 reti: A. Contini (Centrostoricomontesilvano), G. Colecchi (2019 Montesilvano)

7 reti: A. Pasqualone (Centrostoricomontesilvano), V. Selle e D. Iovino (La Fenice), G. Trabucco (Nora Femminile), F. Toscano (2019 Montesilvano)

6 reti: V. Battista e V. Mattioli (2019 Montesilvano), M. Perinetti, J. Ciferni e C. Antinarella (Nora Femminile), C. Patacca e G. Carlini (Fortitudo Colonnella), J. Di Leonardo (Nepezzano), A. Gentile (La Fenice)

5 reti: C. Febo e E. Conte (Centrostoricomontesilvano), L. Seritti e N. Tortora (La Fenice), C. Di Giovanni (Nepezzano)

▪️▪️▪️

UOMINI & GOL ⚽️?
CALCIO A 5 SERIE C1
Quarantotto reti in sei gare (all’appello manca la sfida tra Magnificat e Orione Avezzano, rinviata al 7 dicembre prossimo) hanno contrassegnato la decima giornata del campionato di serie C1 maschile di futsal, determinando una media di sei gol tondi tondi a partita. In vetta si mantiene, in splendida solitudine, l’Hatria Team, che in occasione del confronto casalingo con la Virtus San Vincenzo, ha centrato la sua ottava vittoria stagionale, sugellata sì da una bella tripletta di Alex Maura, ma anche e soprattutto dalla diciassettesima prodezza personale di Luca Angelozzi, neo capocannoniere assoluto del torneo, avendo staccato il collega della Lisciani Teramo Giammarco Di Blasio, rimasto a digiuno sabato scorso. E a proposito di triplette, ne sono state firmate ben tre (Eric Henrique Clemente Leite e Domenico Di Nicola gli autori delle altre due), anche se il migliore di tutti è risultato il pivot de La Fenice, Niccolò Virgilio, andato a segno ben cinque volte contro l’Academy L’Aquila. Lo segue a ruota il lancianese Simone Cupido, autore di una bella quaterna, mentre sono state ben otto le doppiette, tra i cui autori spiccano i nomi di Luca Di Muzio (nella foto), salito a quota dodici, e di Simone Di Nardo, che con undici reti aggancia, in quinta posizione, Nicola Massimini e Federico Toscano, rimasti invece a secco.

CLASSIFICA MARCATORI GENERALE

17 reti: L. Angelozzi (Hatria Team)

16 reti: G. Di Blasio (Lisciani Teramo)

13 reti: M. Pica (Città di Chieti)

12 reti: L. Di Muzio (Montesilvano)

11 reti: S. Di Nardo (Minerva), N. Massimini (Futsal Lanciano), F. Toscano (Assixta Futsal Ripa)

10 reti: M. Bajouri (La Fenice), M. Comignani (Magnificat)

9 reti: P. Cotturone (Sport Center Celano)

8 reti: S. Bussi e D. Di Nicola (Orione Avezzano), E. Clemente Leite (Faras Silvi)

7 reti: R. Biocca (Sport Center Celano), P. Milanese (Virtus San Vincenzo V.R.), V. Di Tella (Assixta Futsal Ripa), M. Villa e S. Della Valle (Città di Chieti), M. Galanti (Lisciani Teramo), D. Rossetti (Orione Avezzano), S. Cupido (Futsal Lanciano)

6 reti: Andrea Rocchigiani e L. Della Matrice (Magnificat), F. Petaccia e G. Columbaro (Città di Chieti), A. Maura e L. Marcone (Hatria Team), E. Panacci (Sport Center Celano), L. Di Carlo e P. Colone (Virtus San Vincenzo V.R.), F. Primavera (Futsal Lanciano), D. Venditti (Assixta Futsal Ripa), N. Virgilio e D. Di Nicola (La Fenice)